logo

Cicoria variegata di Castelfranco

da ottobre a febbraio

Varietà tipica

Disponibilità (mesi)

  • G
  • F
  • M
  • A
  • M
  • G
  • L
  • A
  • S
  • O
  • N
  • D

Registrati per visualizzare i prezzi e acquistare online.
La vendita online si effettua in tutta Italia ESCLUSO Sicilia e Calabria dove è possibile acquistare tramite i nostri rivenditori

Cicoria variegata di Castelfranco

Radicchio o cicoria di castelfranco è una varietà tipica. Il cespo si presenta voluminoso, rotondo, compatto dal peso medio di 500-700 gr. Fogliame interno sottile con nervatura poco pronunciata di colore verde chiaro, con lievi variegature rosse. Priva di gusto amaro. Cicoria con buona resistenza alla prefioritura, teme invece le basse temperature. Le foglie sono consumate crude per insalate genuine o cotte arrosto per verdure grigliate, a forno per la preparazione di lasagne o risotti .

Informazioni nutrizionali: Stimolano le funzioni dell'apparato digerente.

Scheda Tecnica

Indicazioni per la coltivazione

Coltivazione: Il trapianto è consigliato da Agosto a Ottobre. La densità ideale è di 8-9 piante/mq. Utilizzare concimi minerali idro-solubili o a lenta cessione. Si adatta bene a diversi tipi di terreno. Hanno una buona tolleranza alla siccità e alle gelate, ma fare molta attenzione ai ristagni idrici. La raccolta avviene dopo 70-90 giorni dal trapianto.

Distanza di trapianto: cm 30 circa tra le fila, cm 20 circa sulla fila.

Formati (disponibili solo nelle rivendite)

le immagini sono puramente indicative

Guide alla coltivazione e allegati

Cicoria, Radicchio

Visualizza tutte le varietà di Cicoria, Radicchio

6 Prodotti

Iscriviti alla nostra Newsletter