Fagiolino nano Mangiatutto a baccello piatto

Fagiolino nano Mangiatutto a baccello piatto

Disponibilità (mesi)

  • G
  • F
  • M
  • A
  • M
  • G
  • L
  • A
  • S
  • O
  • N
  • D

Coltivare piante di piselli, di fagiolino o il mais in un orto urbano o in piena campagna è un’attività che genera un raccolto fruttuoso e soddisfacente se le piante scelte in fase di trapianto sono di buona qualità, resistenti e in salute.
Scegli la varietà che preferisci e scopri i nostri consigli sulle guide che abbiamo preparato per te.

Piante di fagiolino e fagiolo
Il fagiolino è una pianta molto produttiva, il cui ciclo di coltivazione è abbastanza breve. A questo si aggiunge che, i suoi frutti, a differenza dei fagioli di cui si usano solo i semi, vengono mangiati per intero, quando i semi sono ancora piccoli. Questo è il motivo per cui viene anche chiamato fagiolino mangiatutto. La raccolta del fagiolino porta quindi sempre tanta soddisfazione sia in termini di quantità prodotte che di impiego nelle più svariate ricette.
Se vuoi coltivare i fagiolini in vaso, le piante che ti consigliamo sono quelle del fagiolino mangiatutto e del fagiolino nano verde: varietà che ti permetteranno di tenere sul terrazzo o sul balcone di casa un piccolo orto.
I fagioli, invece, una delle piante di legumi più usata nella cucina nazionale e internazionale producono frutti da sgranare.
Nel nostro shop online e nelle nostre rivendite potrai acquistare piantine di fagioli nani borlotti, una pianta precoce perfetta per le coltivazioni in vaso o in orti urbani.

Pianta di piselli
Se vuoi coltivare piante di piselli, invece, scegli fra le varietà a grana grossa o a grana piccola: sono piante di legumi semplici da coltivare perché poco soggette ad attacchi e malattie. Le piante di piselli disponibili sono le mezza rama che crescono circa 70/80cm e le rampicanti le quali invece raggiungono altezze che variano da 1 a 2 metri.

Mais
Le piante di granoturco o mais - se coltivate negli spazi adeguati - permettono di ottenere buonissime pannocchie. L’impiego del mais nella cucina italiana è molto diffuso: è infatti il contorno perfetto se cucinato al forno, in padella, o al barbecue. Oggi, la sua farina è molto diffusa sia per la preparazioni di prodotti tipici come la polenta che per farine senza glutine.

Iscriviti alla nostra Newsletter
text