Filtra per

Piantine di carciofo romanesco provenienti da semi selezionati, spinoso di Palermo coltivato da ovoli, carciofo violetto di Sicilia e cardo da semi:
Il Giardino delle Meraviglie seleziona le migliori varietà di piante di cardo e carciofo per garantirne uno sviluppo sano ed una semplice coltivazione, piante da ortaggi saporiti e molto più carnosi e teneri rispetto alle vecchie varietà.
Le piante di carciofo sono a coltura pluriennale, per questo non vanno trapiantate nelle zone dove vengono realizzate rotazioni annuali. Potrai effettuare la raccolta quando il gambo fiorale sarà allungato sufficientemente e le brattee (le piccole foglie che compongono il carciofo) saranno ancora ben chiuse: effettua un taglio obliquo sul gambo e potrai godere dei tuoi carciofi.

Coltivare il carciofo significa quindi poter godere di una pianta nota per le proprietà depurative e antiossidanti, capace di supportare i processi digestivi che dipendono dal fegato.

Coltivare il Cardo senza spine
Chiamato anche Cardo Gobbo (in Umbria il nome deriva dal tipo di coltivazione) è molto semplice, non ha bisogno di particolari attenzioni durante la crescita ed è una delizia soprattutto appena raccolto per preparare in cucina piatti unici come la parmigiana di cardo.

Scegli la pianta di carciofo e cardo fra quelle selezionate sul nostro e-shop e segui i passi descritti nella nostra guida per avere un raccolto

Iscriviti alla nostra Newsletter
text