logo

Santoreggia

Da marzo a giugno

Disponibilità (mesi)

  • G
  • F
  • M
  • A
  • M
  • G
  • L
  • A
  • S
  • O
  • N
  • D

Registrati per visualizzare i prezzi e acquistare online.
La vendita online si effettua in tutta Italia ESCLUSO Sicilia e Calabria dove è possibile acquistare tramite i nostri rivenditori

Santoreggia

Pianta: Satureja hortensis, L. Lamiacee erbacea annuale alta da 20 a 30 cm, molto ramificata. Si adatta a numerosi tipi di terreno preferendo però quelli fertili e ricchi di sostanza organica.

Fioritura: da luglio; fiori bianco-rosati.
Parte utilizzata: foglie raccolte in piena fioritura.
Aroma: forte e pungente, gradevole e intenso.
Impiego: per le sue caratteristiche organolettiche viene molto apprezzata in abbinamento con legumi, verdure, uova e rende le pietanze più digeribili.
Proprietà: molte le virtù medicinali: carminative (contro il meteorismo), antisettiche (in caso di verminosi o infiammazioni intestinali) e antispasmodiche. Stimola le funzioni cerebrali e fisiche. Bagni con una manciata di santoreggia sono stimolanti e tolgono la stanchezza.
Raccolta: è una sola (la pianta non ricaccia) effettuando, in agosto, la falciatura dei rami alla base della pianta che poi vanno riuniti in mazzi e fatti essiccare in un luogo asciutto, ventilato e ombroso per circa 2 settimane. Dopo l’essiccazione si separano le foglioline dai rametti e solo le prime vanno conservate in barattoli di vetro.

Indicazioni per la coltivazione

Esposizione: pieno sole o mezz’ombra; in casa collocare in zone luminose.
Sesto d’impianto: 40-60 cm tra le file e 10-15 cm sulla fila.

Formati (disponibili solo nelle rivendite)

le immagini sono puramente indicative

Piante officinali e erbe aromatiche

Visualizza tutte le varietà di Piante officinali e erbe aromatiche

42 Prodotti

Iscriviti alla nostra Newsletter