logo

Cumino

Da marzo a giugno

Disponibilità (mesi)

  • G
  • F
  • M
  • A
  • M
  • G
  • L
  • A
  • S
  • O
  • N
  • D

Registrati per visualizzare i prezzi e acquistare online.
La vendita online si effettua in tutta Italia ESCLUSO Sicilia e Calabria dove è possibile acquistare tramite i nostri rivenditori

Cumino

Pianta: erbacea annuale alta 20-30 cm; tollera la siccità e viene coltivato prevalentemente nei climi mediterranei con terreno fertile e asciutto.
Fioritura: tarda primavera; fiori piccoli, bianchi o rosa.
Parte utilizzata: i frutti, impropriamente chiamati “semi”, sono usati come spezia.
Aroma: caratteristico sapore amaro e odore forte e dolciastro per l’alto contenuto di oli essenziali.
Impiego: usato per condire molti piatti; è un ingrediente fondamentale del curry, del chili e del guacamole. I semi nel latte caldo sono un toccasana contro il raffreddore.
Proprietà: stimolanti, carminative e antimicrobiche. Stimola la secrezione dei succhi pancreatici (per una corretta digestione). Potente capacità nella purificazione dai radicali liberi (previene forme tumorali dello stomaco e del fegato). Ricco di ferro e quindi idoneo per le diete di donne nel periodo mestruale, per i bimbi e le donne in gravidanza o nella fase di allattamento. Utile per combattere l’alitosi.
Raccolta: i semi vanno raccolti quando sono maturi. Si tagliano le infiorescenze non appena ingialliscono e i semi vengono separati dagli steli per battitura e fatti essiccare in locale asciutto e ventilato per qualche giorno e poi conservati in barattoli o sacchetti di carta.

Indicazioni per la coltivazione

Esposizione: pieno sole; in casa posizionare in zone luminose.
Sesto d’impianto: 40-60 cm tra le file e 20-25 cm sulla fila.

Formati (disponibili solo nelle rivendite)

le immagini sono puramente indicative

Guide alla coltivazione e allegati

Piante officinali e erbe aromatiche

Visualizza tutte le varietà di Piante officinali e erbe aromatiche

42 Prodotti

Iscriviti alla nostra Newsletter