logo

Melone retato degli ortolani innestato

da aprile a giugno

Varietà innestata

Disponibilità (mesi)

  • G
  • F
  • M
  • A
  • M
  • G
  • L
  • A
  • S
  • O
  • N
  • D

Registrati per visualizzare i prezzi e acquistare online.
La vendita online si effettua in tutta Italia ESCLUSO Sicilia e Calabria dove è possibile acquistare tramite i nostri rivenditori

Melone retato degli ortolani innestato
  • Pianta innestata piu resistente

Melone innestato a polpa carnosa arancione molto profumata e buccia giallo-verde, retata, solcata (segna la fetta), del peso di 1,2-1,3 kg se coltivata in serra e fino 2 kg in pieno campo. Manifesta notevole capacità di adattamento ai diversi ambienti di coltivazione. Dolcissimo e con pochi semi HR: Tracheofusariosi 0-1. IR: Oidio. In cucina è consumata fresca, in macedonia o sorbetti.

Informazioni nutrizionali: nel periodo estivo contribuisce a mantenere un equilibrato bilancio idrico-salino.

L'innesto dell'anguria e del melone conferisce alla pianta:

-Maggiore resistenza ai patogeni del terreno;

-Incremento della produttività;

-Aumento della pezzatura dei frutti e della vigoria della pianta;

-Allungamento del ciclo produttivo;

-Resistenza alle condizione climatiche avverse.

Scheda Tecnica

Indicazioni per la coltivazione

Coltivazione: Si consiglia il trapianto da aprile a giugno in pieno campo e da Gennaio a Febbraio in serra. Non viene cimata.

Sesto d'impianto: tra le file 150 cm, sulla fila 50-100 cm.

Formati (disponibili solo nelle rivendite)

le immagini sono puramente indicative

Guide alla coltivazione e allegati

Anguria, Melone innestato

Visualizza tutte le varietà di Anguria, Melone innestato

4 Prodotti

Iscriviti alla nostra Newsletter