logo

Peperoncino piccante diavolicchio calabrese

Origine calabrese 150.000 shu della scala scoville

Varietà tipica, Novità

Disponibilità (mesi)

  • G
  • F
  • M
  • A
  • M
  • G
  • L
  • A
  • S
  • O
  • N
  • D

Compra online escluso Sicilia e Calabria
dove è possibile acquistare dai nostri Rivenditori

Peperoncino piccante diavolicchio calabrese

Peperoncino molto piccante di origine italiana in particolar modo della tradizione calabrese. La pianta produce peperoncini in modo abbondante di forma piccola, a cornetto, di lunghezza media di 3 cm, di colore rosso brillante. Utilizzato per consumo fresco e salse piccanti

Indicazioni per la coltivazione

Esposizione e distanze di trapianto: la pianta allevata in vaso va esposta in zone luminose sia in casa che all’esterno (veranda, balcone, ecc.). La pianta da trapiantare va collocata a pieno sole mezz’ombra, al riparo dal vento, con distanze tra le file di 80-100 cm e sulla fila di 40-50 cm.

Consigli per la coltivazione: il terreno ottimale deve essere permeabile, profondo e fertile (ricco di sostanza organica già decomposta). Si consiglia il trapianto all’esterno da aprile a giugno nel momento in cui le temperature inizieranno ad aumentare. Evitare i ristagni idrici e non bagnare la vegetazione per ridurre il rischio di malattie. I peperoncini, anche se hanno un portamento eretto-cespuglioso, necessitano di un piccolo tutore per dare sostegno al fusto principale. Elevate temperature possono causare la cascola dei fiori e dei frutti copromettendo la produzione.

Formati (disponibili solo nelle rivendite)

le immagini sono puramente indicative

Guide alla coltivazione e allegati

Peperoncini piccanti

Visualizza tutte le varietà di Peperoncini piccanti

40 Prodotti

Iscriviti alla nostra Newsletter