logo

Cavolo nero o nero di Toscana 60 giorni

ricco di sali minerali, fibra e di antiossidanti dalle proprietà antitumorali

Disponibilità (mesi)

  • G
  • F
  • M
  • A
  • M
  • G
  • L
  • A
  • S
  • O
  • N
  • D

Registrati per visualizzare i prezzi e acquistare online.
La vendita online si effettua in tutta Italia ESCLUSO Sicilia e Calabria dove è possibile acquistare tramite i nostri rivenditori

Cavolo nero o nero di Toscana 60 giorni
cavolo nero, cavolo a penna, cavolo laciniato nero di toscana
Cavolo nero il giardino delle meraviglie

Il cavolo nero è un ortaggio da foglia, molto rustico e resistente alle basse temperature. Viene riconosciuto come il cavolo senza testa, cavolo a penna, cavolo palmizio, cavolo laciniato nero di toscana perchè produce delle foglie lunghe, spesse, fortemente bollose e croccanti, senza produrre germogli o teste. Le foglie del cavolo nero si colorano di un verde molto scuro e nerastro. Del cavolo nero si consumano le parti più tenere delle foglie, asportando la nervatura bianca centrale. Nel campo culinario è utilizzato in tantissime ricette, infatti si preparano ottime zuppette e minestroni, un buonissimo pesto, una crema per condire, involtini ripieni di zucchine, stufati, come ingrediente principale nel cous cous o crudo in insalate miste. 

Informazioni nutrizionali: il cavolo nero è notevolmente salutare. Apporta sali minerali (Magnesio, Calcio e Potassio), sostanze antiossidanti e vitamine. Altamente depurativo per il fegato e l apparato renale.

Scheda Tecnica

Indicazioni per la coltivazione

Coltivazione: Il cavolo cresce bene se il terreno è fertile, fresco e ben lavorato. Il clima ideale è quello mite in autunno-inverno. Gli sbalzi, le alte temperatura e i venti caldi portano la pianta alla prefioritura. Per ottenere cavoli di qualità elevata la pianta ha bisogno di 2 concimazioni basilari: la prima interrando concimi composti o letame ben maturo prima del trapianto e una seconda e ultima da effettuare 30 giorni prima della raccolta. Si consiglia il trapianto in pieno campo da gennaio a febbraio e da giugno a ottobre.

Distanza di trapianto: cm 50-60 circa tra le fila, cm 40-50 circa sulla fila

Malattie: per informazioni e cura delle piante di cavolo cappuccio cliccare qui

Formati (disponibili solo nelle rivendite)

le immagini sono puramente indicative

Guide alla coltivazione e allegati

Cavoli, Broccoli, Verze

Visualizza tutte le varietà di Cavoli, Broccoli, Verze

31 Prodotti

Iscriviti alla nostra Newsletter