Cosa piantare a Luglio nell'Orto

Ci siamo, è arrivato Luglio con tutti i colori dell'estate.

È in questo mese che l'orto regala agli ortolani appassionati di questo hobby così gratificante, le soddisfazioni più grandi. Infatti a luglio maturano tutti gli ortaggi. Anche le erbe aromatiche raccolte in questo periodo, sono particolarmente ricche di oli essenziali resi più intensi dal sole estivo.
Tutti ortaggi benefici per la salute e colorati da portare sulla fresca tavola estiva. Inoltre raccogliere dalle piante i frutti maturi (fagiolini, zucchine, pomodori, peperoni, ecc.) in questo periodo stimola una migliore formazione dei nuovi frutti.

Ma se luglio è un mese in cui si raccolgono ortaggi, frutta e verdura, è anche vero che è un mese in cui si procede a mettere a dimora un'altra serie di ortaggi da raccogliere successivamente durante i mesi autunnali.

Ma cosa suggerisce il calendario?

Vediamo insieme cosa piantare anche in considerazione del fatto che il forte irradiamento dei raggi solari consente di non realizzare necessariamente strutture come serre e protezioni, procedendo ad una tipologia di coltivazione più easy. Al contrario, a luglio risulta invece essenziale e vitale il fattore irrigazione assicurando una buona dose di acqua giornaliera facendo attenzione a che il terriccio sia sempre umido.
Cosa coltivare a Luglio nell'orto nello specifico?
A luglio si possono mettere a dimora piantine già pronte che daranno i propri frutti nel periodo che va da settembre a dicembre. Fra queste abbiamo:


E in caso in cui nell'orto ci fosse abbastanza spazio, siete ancora in tempo per pensare ad ortaggi caratterizzati da un ciclo di coltura rapido come la lattuga, la rucola e la bieta in quanto si svilupperanno in breve tempo.
Ma Luglio non è soltanto un mese di messa a dimora. Luglio è anche un mese dove effettuare alcuni lavori nell'orto per far si che gli ortaggi autunnali siano assoluti protagonisti in perfetta salute.
Insomma Luglio è il mese ideale per augurarvi una buona coltivazione affinché il raccolto autunnale sia straordinario! ​

Iscriviti alla nostra Newsletter